Visualizzazione post con etichetta mauto torino. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta mauto torino. Mostra tutti i post

lunedì 12 novembre 2018

SERGIO MARCHIONNE IN UN LIBRO DI LUCA PONZI: PRESENTAZIONE AL MAUTO



Chi era veramente Sergio Marchionne? Un manager visionario al pari dei più grandi, quali Steve Jobs, Bill Gates e Jeff Bezos, capace di affrontare il presente sognando il futuro oppure il duro che non esitava a scontrarsi con i sindacalisti della Fiom e a sbattere la porta e uscire da Confindustria. Marchionne il giocatore che riuscì a salvare la Fiat quando, sono parole sue, era tecnicamente fallita, ma anche a giocare d’azzardo (o d’astuzia) con General Motors, passando in una notte di San Valentino da predatore a preda, fino alla conquista, per nessuno immaginabile, di Chrysler.

domenica 4 novembre 2018

ECCO L'ITALIA DA NUMERO 1: LA PEUGEOT DEL MUSEO DELL'AUTO DI TORINO PER PRIMA AL VIA DELLA LONDON-BRIGHTON 2018

La Peugeot del Mauto con a bordo Mariella Mengozzi e Benedetto Camerana.

Proprio in queste ore si sta svolgendo, in Inghilterra, l'edizione 2018 della London to Brighton Veteran Car Run: un evento in perfetto stile British dedicato alle automobili più antiche, costruite entro il 1905, che rievoca la prima avventurosa spedizione avvenuta nel 1896.

giovedì 16 febbraio 2017

Giugiaro "Matita d'Oro 2016"

Giorgetto Giugiaro "Matita d'Oro 2016"


Giorgetto Giugiaro è il vincitore della “Matita d’Oro 2016”, prima edizione del premio istituito dal Museo Nazionale dell’Automobile di Torino per celebrare gli stilisti che hanno raggiunto i vertici del Car Design. Un “Oscar” alla carriera che il MAUTO ha voluto destinare a chi ha impresso, con successo e riconoscimenti internazionali, una svolta significativa all’evoluzione del Transportation Design.

martedì 29 novembre 2016

Un Giugiaro inedito al Museo di Torino



E' impensabile raccontare la storia dell’automobilismo moderno senza parlare di uno degli uomini che più di tutti l’ha segnata con il suo genio creativo. Ci riferiamo a Giorgetto Giugiaro, icona del car design che ha dato forma ad oltre 200 vetture - dalle utilitarie più spartane a sportive mozzafiato e concept car - e ha saputo fondere una forte vena artistica con una rigorosa cultura ingegneristica. Fino al 26 febbraio 2017, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino celebra lo stilista piemontese nella mostra “Giugiaro e il suo percorso”, curata da tre personalità del mondo automotive: il giornalista Giosuè Boetto Cohen, lo storico dell’auto Giuliano Molineri e il direttore del Mauto Rodolfo Gaffino Rossi.

mercoledì 16 novembre 2016

"Giugiaro e il suo percorso" al Mauto



Giorgetto Giugiaro non ha certo bisogno di presentazioni. Basta ricordare la sua nomina a Car designer del secolo, oppure i sei Compasso d'Oro, le tre Auto dell'Anno da lui disegnate, i due Volanti d’Oro. Da mezzo secolo il pubblico dei saloni internazionali sogna davanti alle concept-car dello stilista piemontese, che dal 25 novembre 2016 al 26 febbraio 2017 il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino celebra nella mostra “Giugiaro e il suo percorso”.
Se le oltre 200 vetture uscite dalla sua matita – dalle utilitarie più spartane alle sportive mozzafiato – sono diventate icone a quattro ruote, la chiave interpretativa del percorso che Giosuè Boetto Cohen e Giuliano Molineri, giornalisti e storici dell’auto, insieme a Rodolfo Gaffino Rossi, direttore del Museo, hanno disegnato è il tentativo di raccontare chi è Giorgetto Giugiaro, da dove viene, le sue emozioni di ragazzo, cosa gli riusciva bene, cosa sognava, quanto deve alla sua famiglia, ai maestri, ai collaboratori. E, soprattutto, come – grazie alla forza e alla concretezza delle idee - è riuscito a trovare la sua strada, a far fruttare il talento e l’orgoglio trasmettendo lo spirito di squadra a centinaia di maestranze.

venerdì 11 novembre 2016

Video: il Centro di Restauro del Mauto

Il nuovo Centro di Restauro del MAUTO



Tornando alla notizia dell'inaugurazione del Centro di Restauro del Museo Nazionale dell'Automobile di Torino, ecco cos'ha dichiarato il Direttore Rodolfo Gaffino Rossi: “Il nostro Centro di Restauro è unico nel suo genere ed è volto a coniugare la necessità di conservare le vetture d’epoca nel modo corretto e certificato dai Beni Culturali con l’esigenza di tramandare, nello spirito didattico del museo, le competenze artigianali e scientifiche degli specialisti. Siamo contenti di aver coinvolto importanti partner e abbiamo intenzione di coinvolgerne molti altri per fare di questo centro un polo di eccellenza a livello europeo”.

giovedì 10 novembre 2016

Inaugurato il Centro Restauro del Mauto


Il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino ha inaugurato il Centro di Restauro, primo polo formativo specializzato nel restauro di vetture d’epoca nato grazie all’accordo con la Fondazione Centro per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali “La Venaria Reale” che ha firmato insieme al museo una convenzione per mettere a punto un protocollo d’intervento condiviso per la realizzazione di progetti di conservazione e restauro, ricerca, studio e diagnostica sui preziosi veicoli storici.
Per la prima volta, le tecniche utilizzate per riportare le opere d’arte al loro antico splendore saranno utilizzate per dare nuova vita al vasto patrimonio dell’Open Garage all’interno Mauto, che oggi ospita circa 70 pezzi da collezione disposti in ordine cronologico.

giovedì 14 marzo 2013

Le auto dell'Avvocato al Mauto di Torino

La Fiat 130 Familiare del 1971.


A dieci anni dalla scomparsa dell’Avvocato Giovanni Agnelli, il Museo Nazionale dell’Automobile (MAUTO) celebra la sua memoria con la mostra “Le auto dell’Avvocato”, visitabile dal 13 marzo al 2 giugno 2013. Un viaggio nell’essenza del design automobilistico italiano del Novecento, sino alle origini di un nuovo approccio in ambito automotive, caratterizzato dalla creazione di esemplari concepiti su misura.

venerdì 30 novembre 2012

Car design - conferenza al Mauto



Fabio Filippini (Pininfarina), Giuliano Molineri, Michael Robinson (Bertone) e Andrea Zagato al Museo dell'Automobile di Torino per la conferenza "Futuro dell'auto - Il design al centro", organizzata in occasione della presentazione del libro "Car Design" (Enrico Leonardo Fagone, Ed. Compositori).