Visualizzazione post con etichetta maserati. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta maserati. Mostra tutti i post

mercoledì 31 ottobre 2018

MILANO AUTOCLASSICA 2018: ALL'ASTA I GIOIELLI DELLA SCUDERIA GIUDICI

All'asta di Milano AutoClassica la Maserati della 24 Ore del Nurburgring 2006.

Inizia il conto alla rovescia per l’ottava edizione di Milano AutoClassica, in programma a Fiera Milano (Rho) dal 23 al 25 novembre 2018. Anche quest’anno, Milano AutoClassica propone un’attenta selezione di auto classiche sportive, in linea con lo spirito e lo stile della rassegna milanese. 
Da segnalare, per sabato 24 novembre, l’asta “Milano Racing & Sport Cars” a cura della Casa d’aste Cambi, prima in Italia per fatturato nel 2017. Una selezione molto particolare per l’unicità delle auto da collezione proposte, molte delle quali provenienti dalla Scuderia Giudici e di proprietà del noto ed eclettico pilota e team manager Gianni Giudici, che nel corso della sua lunga carriera sportiva ha preso parte a prestigiose competizioni come Le Mans, Daytona, Nürburgring, Spa-Francorchamps, Monza e tante altre.

martedì 29 novembre 2016

Un Giugiaro inedito al Museo di Torino



E' impensabile raccontare la storia dell’automobilismo moderno senza parlare di uno degli uomini che più di tutti l’ha segnata con il suo genio creativo. Ci riferiamo a Giorgetto Giugiaro, icona del car design che ha dato forma ad oltre 200 vetture - dalle utilitarie più spartane a sportive mozzafiato e concept car - e ha saputo fondere una forte vena artistica con una rigorosa cultura ingegneristica. Fino al 26 febbraio 2017, il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino celebra lo stilista piemontese nella mostra “Giugiaro e il suo percorso”, curata da tre personalità del mondo automotive: il giornalista Giosuè Boetto Cohen, lo storico dell’auto Giuliano Molineri e il direttore del Mauto Rodolfo Gaffino Rossi.

venerdì 25 novembre 2016

Milano AutoClassica 2016: il tris d'assi



Ecco le tre damigelle d'onore che danno il benvenuto ai visitatori di Milano AutoClassica 2016 "winter edition" (25-27 novembre). In ordine di apparizione, la Maserati Barchetta 250 S del 1954 (in gara al Gran Premio Supercortemaggiore del 1959 con Juan Manuel Fangio e Onofre Marimon; la Ferrari 250 SWB Competizione SEFAC del 1961 (terzo di venti esemplari prodotti nel 1961, pilotata da Edoardo Lualdi e Pierluigi Zanardelli in numerose competizioni e gare in salita nel biennio 1961/62); la Ferrari Barchetta 250 Mille Miglia del 1953 (quarta classificata alla Mille Miglia del 1954 pilotata da Clemente Biondetti).

mercoledì 20 febbraio 2013

Vernasca Silver Flag 2013

La Vernasca Silver Flag 2012


Il Club Piacentino Automotoveicoli d’Epoca ha deciso di intitolare la 18^ edizione della Vernasca Silver Flag “Piccoli bolidi… grandi passioni”, in onore dei tanti piccoli costruttori italiani artigianali che hanno caratterizzato le competizioni automobilistiche degli anni Cinquanta.