Visualizzazione post con etichetta lamborghini miura. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta lamborghini miura. Mostra tutti i post

mercoledì 30 novembre 2016

La vita di Ferruccio Lamborghini in tre libri



Sabato 3 dicembre, alle 15.30, nello spazio Motor Valley Development allestito nell'ambito del Motor Show di Bologna, Tonino Lamborghini presenterà i tre volumi sulla storia e la vita del padre, Ferruccio Lamborghini (edizioni Minerva). L’autore sarà intervistato da Arturo Rizzoli, giornalista di Autosprint ed esperto di auto d’epoca.
Tre libri imperdibili per gli appassionati di auto e di un marchio che ha scritto la storia dell’automobilismo italiano. Quest’anno ricorrono i 100 anni di Ferruccio (nato il 28 aprile 1916 e morto il 20 febbraio 1993) e il suo Centenario è stato celebrato anche dal Museo Ferruccio Lamborghini di Argelato, fondato nel 2014 da Tonino Lamborghini per ricordare la leggendaria storia del padre e del Toro Miura.



lunedì 14 novembre 2016

L'ASI a Milano AutoClassica



Ci sarà anche l’Automotoclub Storico Italiano a Milano AutoClassica dal 25 al 27 novembre prossimi. Asi potrà contare su un’area espositiva di circa 250 metri quadrati che saranno utilizzati per varie iniziative. In bella mostra sarà esposta, in rappresentanza della collezione Bertone, la Lamborghini Miura che proprio quest’anno compie cinquant’anni. Presentata al Salone di Ginevra del 1966, la Miura fece di colpo invecchiare di anni le altre auto sportive presenti sul mercato. Nata da un progetto rivoluzionario, disponeva di un telaio a piattaforma in lamiera scatolata e di un motore V12 posto trasversalmente a centro macchina di 3929 cc (350 cavalli a 7000 giri minuto).
Sulla Miura sarà dedicato sabato mattina alle 11 un dibattito con ospiti illustri. Nell’arco dei tre giorni fieristici si svolgeranno presso lo stand Asi alcuni incontri dibattiti come vuole la tradizione dell’Automotoclub Storico Italiano.

venerdì 12 febbraio 2016

Automotoretrò al Lingotto di Torino, anteprima assoluta per i prototipi della Collezione Bertone


Tre giorni dedicati al motorismo storico, a due e quattro ruote, dal 12 al 14 febbraio al Lingotto Fiere di Torino, per una kermesse all’insegna della cultura, delle celebrazioni e delle mostre fotografiche. Automotoretrò sarà anche l’occasione per celebrare diversi compleanni: dai 50 anni della Lamborghini Miura e delle decappottabili Alfa Romeo Duetto e Fiat 124 Spider, alle celebrazioni per i 70 anni della Vespa e della Cisitalia D46, auto rivoluzionaria per l’epoca che si potrà ammirare per l’occasione, agli 80 anni della Topolino e i 110 anni della Lancia.

Questa edizione si preannuncia come la più spettacolare di sempre - afferma Beppe Gianoglio organizzatore di Automotoretrò - già tre mesi fa l’80% degli spazi espositivi erano stati prenotati dagli espositori. Insieme ad Automotoracing, che ci accompagna ormai da sette anni, vogliamo far vivere ai visitatori il motorismo a 360°, spaziando dalla presentazione dei prototipi della Collezione Bertone fino alla gara Master Città di Torino per gli amanti dell’alta velocità ”.  

I visitatori infatti potranno ammirare in anteprima assoluta, otto prototipi appartenenti alla Collezione Bertone acquistata per ben 3,5 milioni di euro dall’A.S.I. La celebre collezione, composta da 79 gioielli, è stata vinta all’asta lo scorso 28 settembre ed attualmente è in attesa di una collocazione stabile. I modelli esposti saranno: la Bertone Runabout del 1969, la NSU Trapeze del 1973, la Chevrolet Ramarro del 1984, la Chevrolet Nivola del 1990, la Bertone Karisma del 1994, la Lancia Kayak del 1995, la Bertone Birusa del 2003, la Bertone Barchetta del 2007.
Tra i tanti appuntamenti segnaliamo, sabato 13 febbraio alle ore 11: “Rally’70. Una storia, tante storie” di Emanuele Sanfront che racconterà molte storie inedite sul mondo delle corse - quel periodo d'oro delle gare negli anni ’70 e ’80 - con la presenza di molti piloti protagonisti dell'epoca.

lunedì 4 febbraio 2013

Automotoretrò 2013

La Lamborghini 350 GTV del 1963

Venerdì 8 febbraio alle 15 apre i cancelli la 31^ edizione di Automotoretrò, il salone dedicato al collezionismo dei motori ospitato nei padiglioni di Lingotto Fiere a Torino. La rassegna rimarrà aperta fino alle 19 di domenica 10 febbraio.
Tema principale dell’evento saranno i 50 anni della Lamborghini, celebrati grazie alla partecipazione del Museo di Sant’Agata Bolognese che porterà a Torino quattro esemplari: la 350 GTV del 1963, la prima della stirpe, la Miura P400, la Countach LP400 e il fuoristrada LM002.