Visualizzazione post con etichetta fiat panda. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta fiat panda. Mostra tutti i post

mercoledì 14 novembre 2018

MASSI', AUTOROTTAMIAMOCI... UN NUOVO INCENTIVO A ROTTAMARE LE AUTO D'EPOCA

Una Fiat Panda 30, auto d'epoca destinata alla rottamazione... pubblicitaria.

Davvero può chiamarsi "creatività" quella dell'agenzia Leo Burnett e del regista Sydney Sibilia che hanno realizzato l'ultima campagna pubblicitaria per i marchi Fiat e Lancia? Davvero può chiamarsi buonsenso quello dei dirigenti FCA che l'hanno approvata?
Come si fa a suggerire di rottamare (quindi buttare, distruggere, eliminare) qualcosa che tu stesso hai costruito? Perché la finalità della campagna è proprio questa: promuovere l'iniziativa commerciale FCA definita "SuperRottamazione", che prevede sconti sull'acquisto di auto nuove marchiate Fiat e Lancia per chi rottamerà - udite udite - la propria "auto d'epoca" (che nello spot video è una gloriosa Panda 30 degli anni Ottanta, con tanto di marchio Fiat in bella vista).

giovedì 18 ottobre 2018

ANCHE FIAT 500 E PANDA ALLA TRIENNALE DI MILANO PER "STORIE. DESIGN ITALIANO"

Anche una Fiat 500 N del 1958 al Triennale Design Museum di Milano.


Fino al 20 gennaio 2019 è possibile visitare, a Milano, l’undicesima edizione del Triennale Design Museum, che racconta il design italiano attraverso una pluralità di storie e 180 opere esposte. Il titolo della rassegna è “Storie. Design italiano” e in mostra ci sono anche due simboli della creatività tutta italiana: la Fiat 500 N del 1958 e la Fiat Panda 30 del 1980. Entrambe le vetture, provenienti dalla collezione di FCA Heritage, hanno rappresentato in epoche diverse la sintesi tra stile, innovazione ed emozioni, dando vita ad autentici capolavori nella storia dell’industria.

giovedì 16 febbraio 2017

Giugiaro "Matita d'Oro 2016"

Giorgetto Giugiaro "Matita d'Oro 2016"


Giorgetto Giugiaro è il vincitore della “Matita d’Oro 2016”, prima edizione del premio istituito dal Museo Nazionale dell’Automobile di Torino per celebrare gli stilisti che hanno raggiunto i vertici del Car Design. Un “Oscar” alla carriera che il MAUTO ha voluto destinare a chi ha impresso, con successo e riconoscimenti internazionali, una svolta significativa all’evoluzione del Transportation Design.