Visualizzazione post con etichetta cisitalia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cisitalia. Mostra tutti i post

giovedì 15 novembre 2018

BUON COMPLEANNO CARLO ABARTH!

Carlo Abarth sulla pista di prova del Campo Volo con le sue vetture.
Oggi, 15 novembre, è il compleanno di Carlo Abarth, nato a Vienna nel 1908 e morto nella stessa città il 23 ottobre 1979: il creatore dello Scorpione più famoso del mondo compirebbe 110 anni. E la sua azienda, nel 2019, ne compirà 70.
Karl Abarth diventa cittadino italiano nel 1918 quando la città natale del padre, Merano, passa all’Italia dopo la prima guerra mondiale. Da giovanissimo denota una straordinaria predisposizione per la meccanica e, ancora adolescente, comincia l’apprendistato in un'officina viennese. A vent’anni diventa collaudatore e nel 1927 costruisce da sé la sua prima moto. Un anno dopo affronta la sua prima gara in motocicletta, rivelandosi subito un ottimo pilota, tanto che la prima vittoria arriva appena due mesi dopo il debutto.

sabato 3 novembre 2018

ADDIO A RENZO AVIDANO, UN VERO PROTAGONISTA DEL MITO ABARTH

Renzo Avidano di fianco ad un'Abarth SE04L nel 1967.
Lorenzo Avidano, nato a Torino il 28 febbraio del 1921, si è spento nella notte del 2 novembre all'ospedale di Courgné (Torino). Con lui, con il "Dottor Avidano", se n'è andata una testimonianza fondamentale della storia Abarth.
Dopo aver iniziato a lavorare presso la SIATA, nel 1939, Renzo Avidano passò poi alla Cisitalia e quindi alla Abarth di Carlo Abarth. Il manager torinese affiancò l'imprenditore austriaco sin dall'inizio della sua mirabolante avventura, che fu tale anche grazie al contributo di Avidano.

mercoledì 20 febbraio 2013

Vernasca Silver Flag 2013

La Vernasca Silver Flag 2012


Il Club Piacentino Automotoveicoli d’Epoca ha deciso di intitolare la 18^ edizione della Vernasca Silver Flag “Piccoli bolidi… grandi passioni”, in onore dei tanti piccoli costruttori italiani artigianali che hanno caratterizzato le competizioni automobilistiche degli anni Cinquanta.

lunedì 4 febbraio 2013

Automotoretrò 2013

La Lamborghini 350 GTV del 1963

Venerdì 8 febbraio alle 15 apre i cancelli la 31^ edizione di Automotoretrò, il salone dedicato al collezionismo dei motori ospitato nei padiglioni di Lingotto Fiere a Torino. La rassegna rimarrà aperta fino alle 19 di domenica 10 febbraio.
Tema principale dell’evento saranno i 50 anni della Lamborghini, celebrati grazie alla partecipazione del Museo di Sant’Agata Bolognese che porterà a Torino quattro esemplari: la 350 GTV del 1963, la prima della stirpe, la Miura P400, la Countach LP400 e il fuoristrada LM002.

martedì 22 gennaio 2013

Museo Tazio Nuvolari


Il Museo Tazio Nuvolari di Mantova è stato da poco completamente rinnovato. L'inaugurazione della nuova sede (l'ex chiesa del Carmelino in via Giulio Romano) è avvenuta il 16 novembre 2012 in occasione del 120° anniversario della nascita del celebre "Mantovano Volante".

giovedì 10 gennaio 2013

Museo Tazio Nuvolari (Mantova)

La Cisitalia/Abarth 204A del 1949.


Lunedì 21 gennaio alle 16, al Museo Tazio Nuvolari di Mantova verrà esposta la Cisitalia/Abarth 204 A con la quale il mantovano volante vinse la sua ultima gara il 10 aprile 1950. Era la corsa in salita Palermo-Monte Pellegrino e il "Nivola" si aggiudicò la classe 1100.
Un motivo in più per visitare il museo completamente rinnovato e da poco riaperto al pubblico.