Visualizzazione post con etichetta carlo abarth. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta carlo abarth. Mostra tutti i post

giovedì 15 novembre 2018

BUON COMPLEANNO CARLO ABARTH!

Carlo Abarth sulla pista di prova del Campo Volo con le sue vetture.
Oggi, 15 novembre, è il compleanno di Carlo Abarth, nato a Vienna nel 1908 e morto nella stessa città il 23 ottobre 1979: il creatore dello Scorpione più famoso del mondo compirebbe 110 anni. E la sua azienda, nel 2019, ne compirà 70.
Karl Abarth diventa cittadino italiano nel 1918 quando la città natale del padre, Merano, passa all’Italia dopo la prima guerra mondiale. Da giovanissimo denota una straordinaria predisposizione per la meccanica e, ancora adolescente, comincia l’apprendistato in un'officina viennese. A vent’anni diventa collaudatore e nel 1927 costruisce da sé la sua prima moto. Un anno dopo affronta la sua prima gara in motocicletta, rivelandosi subito un ottimo pilota, tanto che la prima vittoria arriva appena due mesi dopo il debutto.

sabato 3 novembre 2018

ADDIO A RENZO AVIDANO, UN VERO PROTAGONISTA DEL MITO ABARTH

Renzo Avidano di fianco ad un'Abarth SE04L nel 1967.
Lorenzo Avidano, nato a Torino il 28 febbraio del 1921, si è spento nella notte del 2 novembre all'ospedale di Courgné (Torino). Con lui, con il "Dottor Avidano", se n'è andata una testimonianza fondamentale della storia Abarth.
Dopo aver iniziato a lavorare presso la SIATA, nel 1939, Renzo Avidano passò poi alla Cisitalia e quindi alla Abarth di Carlo Abarth. Il manager torinese affiancò l'imprenditore austriaco sin dall'inizio della sua mirabolante avventura, che fu tale anche grazie al contributo di Avidano.

giovedì 11 ottobre 2018

ABARTH 2400 COUPE' DEL 1964: LA PREFERITA DI CARLO E' SEMPRE BELLA

La linea della Abarth 2400 Coupé è opera di Giovanni Michelotti.

E’ apparsa alla recente Targa Florio Classica, disputata in Sicilia all’inizio di ottobre.
Rossa. Elegante. Ma indiscutibilmente Abarth. Non a caso era la preferita di Carlo. Il dipartimento FCA Heritage l’ha usata come damigella d’onore per partecipare all’evento siciliano patrocinato da ACI Storico, insieme ad una Fiat 500 del 1974 elaborata con la nuova "Cassetta di Trasformazione Abarth Classiche 595" e ad una Autobianchi A112 Abarth 58 HP, anch’essa del 1974.

giovedì 17 marzo 2016

Abarth Memories a Potenza

Pubblico delle grandi occasioni quello che sabato 12 marzo ha riempito la concessionaria Abarth Maffei di Potenza per una serata dedicata ai protagonisti del motorismo lucano promossa dall'Historic Club Lupi della Lucania.
Ospite d'onore é stato Luca Gastaldi, autore del volume "Abarth Memories". Il giornalista e scrittore torinese ha illustrato il filo conduttore del suo ultimo lavoro, citando uomini e fatti che hanno reso grande il marchio dello Scorpione.