Visualizzazione post con etichetta articolo 60 codice della strada. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta articolo 60 codice della strada. Mostra tutti i post

lunedì 10 dicembre 2018

NUOVA PROPOSTA DALLA FEDERAZIONE VEICOLI D'EPOCA AL MINISTERO DEI TRASPORTI PER MODIFICARE L'ART. 60 DEL CODICE DELLA STRADA



La Federazione Veicoli d’Epoca (FVE) e il club Historical Pearls Palazzo Chigi hanno presentato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti una richiesta di emendamento degli Artt. 60 del Codice della Strada e 215 del regolamento di esecuzione e attuazione del CdS, per risolvere le criticità che riguardano i veicoli storici.
In particolare, il citato Art. 60 del CdS, al comma 4, non fornisce una definizione diretta di veicolo di interesse storico ma fa derivare questa definizione dall’iscrizione o meno del veicolo in esame in uno dei registri tenuti da alcune associazioni private. Secondo la FVE e l’Historical Pearls, sarebbe auspicabile l’adozione della definizione data dalla FIVA (Fédération Internationale des Véhicules Anciens) e già adottata in quasi tutti i Paesi, oltre che utilizzata dalla Commissione Europea per gli atti che riguardano i trasporti.

venerdì 30 novembre 2018

ARTICOLO 60 DEL CODICE DELLA STRADA: SERVE UN AGGIORNAMENTO? IL DIBATTITO E' SEMPRE APERTO, SOPRATTUTTO TRA GLI APPASSIONATI DI AUTO STORICHE


Nella speranza che si possa aprire un dibattito costruttivo in materia di regolamentazione dei veicoli storici, pubblichiamo volentieri le opinioni dell'appassionato Omar Ruzza, che ci ha contattato via Facebook per esprimere la sua "visione" sul tema.
Ecco qui i pensieri di Omar, che ci sembrano in buona parte condivisibili.